Press Enter to Search
Duncan Eventi - Organizzazione Grandi Eventi
<
>

Maurizio Solieri

Nasce e cresce a Concordia sulla Secchia (MO) da una famiglia che lui stesso definisce "di professionisti": il padre era medico, mentre i fratelli sono tutti laureati. Già a sei anni si interessa alla musica, complice uno dei suoi fratelli che, avendo vinto una borsa di studio in California, gli portò alcuni dischi di Elvis e alcune foto della California, che accrebbero l'interesse del giovane Maurizio per quel mondo. All'età di dieci anni riceve come regalo dalla sorella, tornata da un viaggio in Francia, il primo disco dei Beatles e lì capisce che la musica sarà la sua vita. Innamorato della musica, riceve in regalo dalla madre la sua prima chitarra, una economica "Eko" pagata 8.000 lire. Maurizio prende le prime lezioni dal direttore della banda del suo paese, ma per sua stessa ammissione il solfeggio lo annoiava; si può dire che è un autodidatta. Quindi si orienta rapidamente sulla musica che ama di più, il rock. Ha una grande passione per Elvis e per i gruppi in attività tra gli anni sessanta/settanta, Beatles, Rolling Stones, Jimi Hendrix, Led Zeppelin. Si interessa inizialmente anche al jazz, ma è più forte l'amore per il rock and roll.